Lo Speleovivarium è un museo e allo stesso tempo un laboratorio dedicato alla speleobiologia, speleologia e carsologia.

Originariamente rifugio antiaereo, questa struttura venne aperta al pubblico come museo  nel 1990, dopo che ci si rese conto che le condizioni di temperatura ed umidità erano molto simili a quelle caratteristiche delle grotte carsiche.

Lo Speleovivarium, dunque, permette di immergersi nella vita della grotta, esplorando concetti come adattamento, evoluzione, competizione, profondità, luminosità ed ancora altri, restando in centro città ed evitando complesse discese speleologiche.

Il protagonista indiscusso del Museo è sicuramente il Proteus Anguinus, animale, tipicamente carsiche, emblema dell’adattamento alla vita di grotta.

Orti di Massimiliano si occupa dell’organizzazione di laboratori didattici e visite guidate al Museo, per studenti e curiosi di speleologia.

Per quanto riguarda le proposte didattiche, le informazioni sono tutte riassunte in questo documento:

Per maggiori informazioni e per sapere come venirci a trovare CLICCATE QUI.

Se invece volete avere un assaggio della visita date un’occhiata al VIDEO SPELEOVIVARIUM – TGR.

 

 

                                                         

 

 

 

 

 

Via Guido Reni, 2/C

Trieste

Contatti:

    speleovivarium@email.it

    3491357631

    Speleovivarium Erwin Pichl