Quattro incontri: un appuntamento con se stessi

10 Giugno – 1 Luglio 2018 Trieste

PROGRAMMA

10, 17, 24 Giugno e 1 Luglio 2018 – ore 17.00 – 19.00

Meditazione guidata nel Bosco Bovedo

Corso di avvicinamento alla Mindfulness immaginale, pratica scientificamente comprovata di meditazione applicata alla neuropsicologia, condotto dalla Dott.ssa Irene Del Gaudio, psicologa, psicoterapeuta ed istruttrice di mindfulness immaginale, e organizzato dal Consorzio Interland con il patrocinio dell’Azienda Sanitaria Universitaria Integrata di Trieste.

Presentazione del corso con prova pratica
Martedì 5 Giugno, ore 18.30
Antico Caffè San Marco – Via Battisti 18/A, Trieste
Ingresso gratuito

Quattro incontri per imparare a riprendere il proprio potere personale, la propria respons-ability, ossia la capacità di agire perseguendo i propri obiettivi.

In questa stagione tra la primavera e l’estate mediteremo in un bosco meraviglioso per accorgerci, per vedere la natura che fiorisce e torna a sbocciare. Di quali risorse c’eravamo dimenticati e quali non conoscevamo neppure? Cosa desideriamo per noi?

INFORMAZIONI UTILI:

DURATA: 8 ore distribuite nell’arco di quattro incontri

QUOTA D’ISCRIZIONE: 85 euro (IVA compresa)

POSTI: il corso partirà al raggiungimento di 10 iscritti fino ad un massimo di 15

COME ISCRIVERSI: invia un’email a nicoletta@interlandconsorzio.it ti manderemo tutte le informazioni necessarie e il modulo d’iscrizione o contattaci allo +39 331 2277012 (anche whatsapp)

Il corso si svolgerà nella cornice del Bosco Bovedo, sopra Strada del Friuli a Trieste. Si tratta di un bosco di querce protetto a livello europeo, che il Consorzio Interland vuole preservare e rendere accessibile a tutti. Scopri di più: CLICCA QUI

CONTATTI:

Segreteria organizzativa – Interland Consorzio

Email: nicoletta@interlandconsorzio.it
Telefono: 040 369016 int. 5 o + 39 331 2277012
 Orti di Massimiliano

Dr. Irene Del Gaudio 

Email: irene.delgaudio@hotmail.it
Telefono: +39 3394511290
Sito web: dottoressairenedelgaudio.it

“Chi decide di camminare nel bosco è in cerca di una libertà diversa, interiore, che lo renda padrone della sua vita, capace di agire come gli alberi e gli uccelli che vivono al di sopra di tutto” – Romano Battaglia, giornalista e scrittore italiano